Anche quest’anno prosegue la partnership tra GISI e il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), più precisamente con IRCrES, l’Istituto di ricerca sulla crescita economica sostenibile, per la realizzazione dell’edizione 2018 dell’Osservatorio sull’Andamento del Mercato Nazionale relativo all’Automazione e Strumentazione Industriale, di Processo, di Laboratorio e delle Infrastrutture Industriali e di Pubblica Utilità.

L’Osservatorio, trasmesso ai soci e pubblicato nella sezione loro riservata, presenta l’analisi sui bilanci 2015 e 2016 di 238 società di capitale con fatturato compreso fra 1 e 50 milioni di euro, aggregate a seconda che l’attività d’impresa prevalente sia riconducibile alla produzione manifatturiera, alla fornitura di un servizio, all’attività di distribuzione/commercio.

Il rapporto di ricerca che IRCrES-CNR elabora insieme a GISI rappresenta un interessante caso di studio di un settore ad alto contenuto strategico per l’economia italiana, in quanto il comparto della strumentazione e automazione industriale, di processo e di laboratorio, nonché delle infrastrutture industriali e di pubblica utilità (SAIPL) possiede un elevato livello di innovazione che favorisce l’aumento di efficienza e di produttività in tutto il sistema produttivo. Grazie alla pervasività della produzione SAIPL, l’innovazione incorporata nei prodotti fluisce verso l’intera industria italiana e ne favorisce un miglioramento competitivo proprio in un momento di grande necessità di rinnovamento delle produzioni tradizionali, come è il periodo attuale che segue la rovinosa crisi del 2008 e che anticipa la diffusione delle nuove tecnologie di “industria 4.0” nel contesto italiano. L’Osservatorio si conferma come uno strumento aggiornato di cui le aziende possono disporre per monitorare il macro andamento del comparto in cui operano.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here