FLEXIM F/G 721, LA NUOVA FRONTIERA DEI MISURATORI DI PORTATA CLAMP-ON

Flexim ha introdotto sul mercato una nuova generazione di misuratori ad ultrasuoni clamp-on: FLUXUS F/G 721. Il nuovo design della custodia nonché il potenziamento dell’elaborazione digitale del segnale, rendono questo strumento assolutamente innovativo in termini di accuratezza, affidabilità e versatilità. FLUXUS F/G721 consente di misurare in modo non intrusivo qualsiasi tipo di gas o liquido, dalla tubazione più piccola fino alla condotta più grossa, indipendentemente dalla pressione e con un campo di temperatura molto ampio (sono disponibili versioni per temperature oltre i 500°C).

Grazie ai filtri di segnale molto sofisticati, al miglioramento sostanziale degli algoritmi, alla robustezza nel montaggio e alla comprovata tecnologia dei trasduttori Flexim, questo misuratore rappresenta lo stato dell’arte della misura di portata perfino per le applicazioni più critiche, come ad esempio gas umidi o liquidi con particelle solide o gassose in sospensione. Lo strumento si adatta automaticamente alle diverse condizioni di misura ed è in grado di compensare eventuali disturbi. I cicli di misura sono estremamente veloci, pertanto in caso di processi altamente dinamici consentono comunque un monitoraggio preciso in tempo reale. I trasmettitori e i trasduttori vengono calibrati indipendentemente l’uno dall’altro, assicurando in questo modo un’elevata accuratezza in campo ed una completa intercambiabilità.

Sono disponibili versioni certificate per area pericolosa con versioni adatte all’installazione in ogni parte del mondo (ATEX, IECEX Zone 2, FM Class I, Div. 2, EAC TR TS, Inmetro). Inoltre FLUXUS F/G721 è dotato di tutti I comuni protocolli di comunicazione quali HART, Modbus, Foundation Fieldbus, Profibus PA and BACnet, che consentono una comunicazione di campo bidirezionale, la parametrizzazione e la diagnostica in tempo reale. Ulteriori configurazioni ad hoc garantiscono un’ottimale personalizzazione per la specifica applicazione.

FLUXUS F/G721 è anche un passo oltre in termini di guida utente e diagnostica. Infatti, oltre che con la pratica tastiera locale, lo strumento può essere facilmente parametrizzato da PC via USB, inoltre la connettività ethernet fornisce ulteriori possibilità di comunicazione bidirezionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Facebook

Categorie

Archivi