Gli organizzatori di Pipeline & Gas Expo-The Utility Construction Show, preoccupati per il diffondersi del Corona Virus sia in Italia che nel resto del Mondo e considerando che altre fiere calendarizzate nei mesi di Febbraio e di Marzo sono state spostate ad altra data, dichiarano ancora un cauto ottimismo circa il regolare svolgimento della loro manifestazione, soprattutto tenendo presente che tutte le forme influenzali (e il Covid-19 sembra una di queste) normalmente scemano con l’arrivo della bella stagione.

Poiché, tuttavia, esiste un reale rischio di contagio sia per gli espositori, sia per i visitatori, gli organizzatori si sono già attivati per identificare date alternative per il Pipeline & Gas Expo 2020, date che verranno proposte nel caso in cui – verso la fine di Marzo – la situazione non dovesse malauguratamente migliorare.

Ricordiamo che Pipeline & Gas Expo-The Utility Construction Show è in programma presso il quartiere fieristico di Piacenza Expo dal 20 al 22 Maggio 2020.

La mostra-convegno B2B, con la sua formula espositiva altamente specialistica, rappresenta un ideale punto di incontro fra le imprese che operano nella progettazione, costruzione e manutenzione di gasdotti, oleodotti e acquedotti, di reti distributive del gas (sia primarie che secondarie) e di quelle idriche con i relativi fornitori di impianti, macchine attrezzature, materiali e software a loro necessari.

G.I.S.I. rinnova agli Associati l’invito a partecipare come espositori nello stand collettivo che verrà allestito e che consentirà di ottenere i massimi risultati con il minimo impegno economico.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here