Dopo SAVE Milano, che si è conclusa lo scorso 18 Aprile, l’attenzione è ora focalizzata su SAVE Verona 2019, in programma il 23 e 24 Ottobre a Veronafiere.

Giunta alla tredicesima edizione, la mostra convegno sulle soluzioni e applicazioni verticali di automazione, strumentazione e sensori e unirà come sempre una parte espositiva e una componente formativa. Numerosi i settori merceologici coperti nella kermesse veronese: tra questi DCS,PLC,PC industriali; Fieldbus, protocolli di comunicazione; Quadri e regolatori per la misura, il controllo e la prevenzione di impianti, processi e macchine; SCADA, Telecontrollo e reti tecnologiche; Sensori, trasduttori, trasmettitori, registratori, display; Servomeccanismi e valvole automatiche; Sistemi e soluzioni per il Motion Control (SAF) e Sistemi e soluzioni per l’automazione di fabbrica (SAF). E poi Sistemi per l’elaborazione dei dati e per il controllo di processo; Software per l’industria:gestione, produzione, applicativi e sviluppi tecnologici; Strumentazione elettronica di misura e prova per produzione, manutenzione ricerca e laboratorio; Strumentazione elettronica per  controllo e sicurezza della produzione e Strumentazione elettronica per telecomunicazioni.

I visitatori disporranno di un’area espositiva con i leader di settore, numerosi convegni, workshop e corsi, coffee-break e buffet offerti dagli sponsor, atti dei convegni scaricabili in PDF e attestati di presenza e crediti formativi.

SAVE da anni è un appuntamento fisso nell’agenda degli operatori, un momento fondamentale di aggiornamento professionale, di confronto diretto aperto a esperti, aziende, enti, istituzioni, in grado di offrire la più completa rassegna di tecnologie e soluzioni, oltre che quale punto d’incontro per sviluppare business.

L’appuntamento veronese è organizzato da E.I.O.M. e può contare sul supporto e la collaborazione con le più importanti associazioni e istituzioni del settore, tra cui G.I.S.I., che riconosce la mostra quale evento di riferimento per l’automazione e la strumentazione di processo.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here