Il salone di Italian Exhibition Group rappresenta un riferimento europeo per imprese e istituzioni nella transizione verso l’unica economia che offre prospettive di sviluppo.

Un consiglio: segnatevi in agenda le giornate dal 5 all’8 novembre prossimi. Sono quelle di Ecomondo. La grande piattaforma europea firmata Italian Exhibition Group dedicata alla CIRCULAR  economy è già al lavoro per organizzare un altro, grande appuntamento in cui saranno ancora una volta protagoniste le imprese, il mercato e le Istituzioni dell’economia circolare.

Sarà un evento internazionale con un format innovativo che unirà tutti i settori: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.

A Ecomondo spiccheranno le nuove priorità normative, di ricerca e formazione sul fronte dell’economia circolare, i nuovi processi anche 4.0 e i prodotti annessi alla sua adozione a livello industriale, nelle città e nei territori.

Innovazione, business internazionale e contenuti scientifici hanno d’altronde già distinto l’ultima edizione, che alla Fiera di Rimini ha chiuso i battenti con una crescita del 4% delle presenze professionali. Buyers attenti alle proposte delle aziende che hanno occupato per la prima volta totalmente l’intero quartiere fieristico di 129.000 metri quadri espositivi.

Risultati positivi sono stati raccolti anche sul fronte delle presenze internazionali, che rappresentano ora il 10% del totale. In fiera si sono visti operatori provenienti da 115 Paesi: il 70% dall’Europa, 9% dal bacino del Mediterraneo, con importanti partecipazioni anche da Cina e Federazione Russa.

Apprezzati i contenuti industriali e scientifici e la presentazione dei programmi europei più avanzati sul ciclo dei rifiuti, sulla bioeconomia e sulle energie rinnovabili.

Ecomondo e Key Energy sono stati anche palcoscenici strategici per annunci e anteprime di prodotto da parte dei grandi brand mondiali e per definire sinergie fra gruppi industriali volte a cogliere tempestivamente le opportunità d’affari di programmi finanziati dagli organismi europei.

Numerosi gli approfondimenti internazionali e le occasioni in cui è stata trasmessa anche la solidità del sistema Italia: l’indice di circolarità vede il nostro Paese secondo nel ranking europeo dopo l’Olanda.

Appuntamento dunque alla fiera di Rimini dal 5 all’8 novembre.
Per tutti gli aggiornamenti sui contenuti e il programma, www.ecomondo.com


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here