Uno strumento portatile non intrusivo per misurare portata ed energia termica

    Nel panorama delle tecnologie dell’era 4.0 e del Piano Nazionale Industria, volto all’incentivazione dell’automazione cibernetica e dell’efficientamento della produzione industriale, spicca il misuratore ad ultrasuoni F/G601-CA- ENERGY. Si tratta di un...

    Nel panorama delle tecnologie dell’era 4.0 e del Piano Nazionale Industria, volto all’incentivazione dell’automazione cibernetica e dell’efficientamento della produzione industriale, spicca il misuratore ad ultrasuoni F/G601-CA- ENERGY. Si tratta di un misuratore portatile, prodotto dalla multinazionale tedesca Flexim e distribuito in Italia da Ital Control Meters, in grado di misurare sia la portata che l’energia termica di liquidi e gas.

    Lo strumento è basato sulla tecnica ad ultrasuoni non intrusiva: tutti i componenti sono montati all’esterno della tubazione, pertanto non sono necessari fermi impianti e fori alle tubazioni, con conseguente risparmio di tempi, costi ed operando in totale sicurezza.

    Una delle applicazioni più rilevanti fattibile con questo strumento è il controllo dei bilanci sui circuiti dell’aria compressa, mediante la misura sia dell’aria prodotta che di quella utilizzata nei vari reparti. Mediante misure veloci e precise è possibile determinare consumi, sprechi e perdite con vantaggi immediati tramite una gestione più efficiente dell’aria compressa.

    F/G601-CA- ENERGY viene fornito in una robusta valigetta facilmente trasportabile. E’una soluzione semplice, affidabile e sicura, un valido supporto per tutti gli impianti industriali che vogliono operare in modo più efficiente e redditizio.

     

    Per ulteriori informazioni:

    www.italcontrol.it

    info@italcontrol.it

    • TAGS
    • controllo dei bilanci
    • impianti industriali
    • misurare
    • misurare portata ed energia termica
    • strumento portatile