Indicatori digitali a 3 1/2 vs. 4 digit: cos’è il 1/2 digit?

Oltre agli indicatori digitali a 3 e 4 digit, sul mercato sono disponibili anche indicatori a 3 1/2 digit. Ma cos’è il 1/2 digit?

Il digit intero può indicare tutti i numeri da “0” a “9”. Il 1/2 digit, al contrario, può visualizzare solo un “1”, non può essere visualizzato un numero “2” o superiore. Con un indicatore digitale a 3 1/2 digit, l’intervallo di valori indicabile è quindi significativamente limitato rispetto a un indicatore a 4 cifre.

Pertanto, da un lato, il massimo del campo di valori indicabile è solo 1999 anziché 9999. Dall’altro lato, non è possibile indicare valori negativi, poiché il segno meno non può essere visualizzato nella prima posizione. Di conseguenza, il minimo del campo di valori indicabile è 0 anziché -1999.

Un’eccezione al limite dal campo di valori negativi indicabili sono gli indicatori che utilizzano uno spazio separato per la visualizzazione del segno matematico. I display con questa caratteristica possono quindi anche indicare valori fino a -1999.

Per maggiori informazioni sugli indicatori digitali WIKA consulta il nostro sito internet.

Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche più comuni di un indicatore o di un indicatore digitale leggi anche l’articolo “Caratteristiche del display di un indicatore digitale.