Mostra convegno delle soluzioni e applicazioni verticali di automazione, strumentazione e sensori, Save ritornerà il 23 e 24 Ottobre a Verona.

L’evento organizzato da E.I.O.M. con il patrocinio di G.I.S.I. è ormai un must per gli operatori, un momento di aggiornamento professionale e di confronto diretto, che propone la più completa rassegna di tecnologie e soluzioni nell’ambito della strumentazione e dell’automazione. La tredicesima edizione dell’evento si prospetta ancora più verticale e caratterizzata da un’importante novità che riguarda l’aggiornamento professionale di alto profilo: saranno infatti introdotte le Smart Conference, sessioni verticali con focus specifici per andare incontro alle esigenze di target specializzati. L’aggiornamento tecnico è da sempre un pilastro di Save, con decine di sessioni convegnistiche e altrettanti workshop tecnico-applicativi organizzati dagli espositori.

Le nuove sessioni verticali consentiranno anche di profilare meglio gli interessi degli operatori, così da consentire un matching più accurato tra argomenti trattati, coinvolgimento e opportunità di business. Per massimizzare le opportunità, Save si svolgerà in concomitanza con Mcm (manutenzione industriale e asset management), Home & Building (building automation e automazione edificio), Acquaria (Trattamento acqua e aria) e mcT Alimentare/Visione e Tracciabilità (food & beverage, logistica e tracciabilità industriale), a comporre un grande evento sinergico ricco di soluzioni per tutti i professionisti che parteciperanno alla manifestazione.

E’ quindi il momento di decidere la partecipazione alla prossima due giorni tecnologica per non perdere le ampie opportunità di business offerte dall’evento veronese.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here