SENECA estende la gamma dei Datalogger IoT con Z-LTE, uno dispositivo smart ad
alte prestazioni per applicazioni di monitoraggio continuo.

Grazie a un’industrializzazione potenziata e a un nuovo performante modem 4G/LTE con ricevitore GNSS GPS fino a 55 canali, il nuovo datalogger Z-LTE di SENECA è in grado rispondere alle crescenti esigenze di raccolta dati, analisi in tempo reale e integrazione con sistemi IT.

Progettato per svolgere funzioni di teleallarme, telecontrollo, telemisura, insieme al datalogging di base, tale apparato è disponibile con 8 canali I/O integrati, allarmistica vocale, comandi audio con toni DTMF, software di programmazione grafica e supervisione dedicati, 4 porte di comunicazione integrate (1 Ethernet 10/100, 1 RS232/RS485, 1 RS485, 1 MicroUSB). Z-LTE dispone anche di un UPS integrato che consente un’autonomia di funzionamento fino a 1 ora in assenza di alimentazione primaria.

Acquisizione e invio dati

Z-LTE si interfaccia con sistemi di I/O remoto ed è compatibile con tutti i dispositivi ModBUS RTU e TCP-IP, facilitando l’accesso immediato ai registri delle variabili e la conseguente riduzione dei tempi di messa in servizio. Quando la funzione di datalogging viene attivata, i dati sono salvati in una flash memory interna, quindi possono essere inviati al server di posta elettronica, al server ftp, al server http, al broker MQTT o alla scheda MicroSD. Quando lo spazio di memoria si esaurisce, i dati più vecchi vengono sovrascritti (buffer circolare). I file dati sono estraibili in formato testo csv standard. Il dispositivo supporta 3 tipi di log: log eventi, log dati e log su trigger. Il numero di righe che il datalogger può memorizzare nella flash memory interna dipende dalla dimensione dei tag (16, 32 o 64 bit) e dal loro numero.

Z-LTE invia i dati in remoto appoggiandosi ai protocolli Ftp, Smtp, Smtps, http rest, https, ModBUS RTU, ModBUS TCP-IP, MQTT, SMS. In particolare il protocollo MQTT (Message Queue Telemetry Transport), sistema di comunicazione snello tra i più diffusi per applicazioni IoT ed M2M (Machine-to-Machine), adotta un meccanismo di pubblicazione e sottoscrizione per scambiare messaggi tramite un modulo “message broker”, assicurando al dispositivo un più elevato livello di integrazione e versatilità.

Programmazione e Cloud

Z-LTE si programma in modo aperto e flessibile grazie a diversi strumenti: un ambiente dedicato per lo sviluppo delle logiche di controllo (SEAL, SEneca Advanced Language), un Web Server integrato per la configurazione rapida, una app per la gestione diretta dei comandi via SMS, un tool di importazione e visualizzazione dati (Log Factory). Z-LTE è abbinabile a Cloud BOX, una soluzione IoT / Cloud proposta da SENECA che consente di centralizzare i dati, gestire le connessioni remote, creare pagine di supervisione personalizzabili multiutente basate su HTML5 e dashboard/widget responsivi o altre piattaforme.

Applicazioni

Le applicazioni dello Z-LTE spaziano dall’industria alle installazioni nel terziario con acquisizione e ritrasmissione di misure di temperatura e di sensori per fluidi, di parametri di reti idriche ed elettriche, di dati prestazionali di macchine utensili e automatiche. Z-LTE può anche essere utilizzato come sistema di monitoraggio remoto e telecontrollo integrato con PLC, sistemi di terze parti, piattaforme di supervisione e Cloud.

Per maggiori informazioni:
https://www.seneca.it/linee-di-prodotto/comunicazione-industriale-e-telecontrollo/apparati-gsmgprs-teleallarmedatalogger/z-lte

Contatto email:
commerciale@seneca.it


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here